Pallante e Latouche a Roma

26 Febbraio 9.30 – Incontro : Convegno: La strategia della lumaca – Per una societa’ della misura: idee pratiche di un altro sapere ed un altro saper fare – Roma. (con Maurizio Pallante, Serge Latouche e Piero Bevilacqua) – Palazzo Valentini- via IV Novembre,119 – Roma. Organizzato dall’Associazione Ambientalista Neworld e dall’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma.

LA STRATEGIA DELLA LUMACA & BIDECEINGE

Lumaca

LA STRATEGIA DELLA LUMACA. Per una società della misura: idee pratiche di un altro sapere ed un altro saper fare:
 
CONVEGNO SUI TEMI DELLA DECRESCITA, RISPETTO DELL’AMBIENTE E RIDUZIONE DEI CONSUMI

giovedì 26 febbraio 2009


presso Palazzo Valentini
ore 9,30 – 13,30 Sala Di Liegro
ore 15.00-19.00 Aula del Consiglio Provinciale

 
Il Convegno è realizzato dall’Assessorato alle politiche culturali della Provincia di Roma in collaborazione con l’Associazione Neworld. Il convegno si propone di avviare una riflessione intorno alla teoria economica della decrescita che ha già ispirato esperienze e buone pratiche in diversi Paesi sui temi  dello sviluppo, la qualità della vita, nuovi stili di vita.
Al Convegno interverranno alcuni tra i più attivi ed importanti esperti internazionali insieme ai rappresentanti di organizzazioni che hanno già posto in essere esperienze pratiche in vari campi: Serge Latouche, Professore emerito dell’Università XI Paris-sud, teorico di riferimento del pensiero della decrescita; il Prof. Piero Bevilacqua, ordinario di Storia contemporanea all’Università La Sapienza di Roma, esperto di storia dell’ambiente e delle culture rurali; Maurizio Pallante, ispiratore del movimento italiano per la decrescita felice, saggista, già esperto di energia e di tecnologie ambientali.

Le esperienze pratiche saranno illustrate da rappresentanti della “Cooperativa MAG Roma”, microcredito per una finanza autogestita e solidale; “La città dell’altra economia”, spazio di aggregazione di esperienze varie, dal commercio equosolidale alla ristorazione bio, al riuso e riciclo; “Palocco per Kyoto”, associazione di residenti che hanno dato vita ad un progetto di cambiamento di stile di vita per un borgo sostenibile (tetti per solare fotovoltaico e termico, gruppo d’acquisto solidale, riduzione dei consumi); Equorete network di organizzazioni e soggetti per una ecologia sociale; Ente Parco regionale dei Monti Lucretili con esperienze su campi della decrescita; L’associazione “Casa del cibo” che opera nel campo della ricucitura dei rapporti tra agricoltura, città e cibo.
Al convegno è collegata la mostra di eco-arte BIDECEINGE Pittura, scultura, fotografia, istallazioni, art-action, ospitata dal 24 febbraio all’8 marzopresso ISA – Istituto Superiore Antincendi – via del Commercio 13 – Roma
 
 
BIDECEINGE – mostra di eco-arte – pittura, scultura, arte digitale, performance

24 febbraio/8 marzo 2009

Dettaglio degli interventi:

Mattina (9,30-13,30 – Sala Di Liegro)
Cecilia D’Elia – Assessore alle Politiche culturali della Provincia di Roma
-Luigi Straffi – presidente Associazione NeworldUn convegno sulla società della misura ed una mostra di ecoarte
-Serge Latouche – Professore emerito Università XI Paris-sud Crisi e decrescita
Riccardo Troisi – presidente del Consorzio Città dell’Altra Economia.Esperienze solidali per una nuova economia di giustizia
-Piero Bevilacqua – Ordinario di Storia contemporanea Università La Sapienza di Roma Il benessere collettivo che può salvare l’ambiente e cambiare la politica
-Silvano Falocco – A.D. Soc.Ecosistemi.Le Istituzioni e gli attori per una economia leggera
-Denise Lancia – presidente Associazione Palocco per Kyoto “Palocco, un borgo sostenibile”
 
Dibattito con il pubblico
 
 
ore 13,30 pausa buffet biologico


Pomeriggio (15,00-19,00 Sala del Consiglio)
 
-Pina Maturano – presidente del Consiglio della Provincia di Roma porta un saluto
-Enrico Fontana – Consigliere Regione LazioLa politica della convenienza: valori, linguaggi, strumenti di un cambiamento desiderabile
-Maurizio Pallante – fondatore del movimento per la decrescita felice Il programma politico della decrescita
-Erika Lombardi – MAG Roma cooperativaLa finanza autogestita: le MAG per il microcredito
-Giada Saint Amour Di Chanaz – Associazione La Casa del cibo Agricoltura, cibo e città: Come agire per restituire ai cittadini una catena alimentare ecologica?
-Paolo Piacentini – presidente Ente Parco Monti LucretiliEsperienze di decrescita in un Parco naturale regionale
-Serge Latouche – intervento conclusivo
 
Dibattito con il pubblico.

Annunci

One Response to Pallante e Latouche a Roma

  1. Andrij83 ha detto:

    Interessante. Ma il 28 non ci sarò.
    Ti ho invece risposto sulla città dei bambini.
    E tra l’altro ho postato sul blog anche un’iniziativa antinucleare che faremo il 5 marzo a Pomezia.
    Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: