Colleferro: agnelli morti o malformati

Sostanze tossiche nel fiume Sacco avvelenano da anni le terre circostanti. E che dire dei veleni diffusi dagli inceneritori di Colleferro? Non sono solo inalati da uomini ed animali, ma, ricadendo sui terreni, sulle piante, sulle coltivazioni… e non essendo possibile asportarli con il lavaggio, vengono ingeneriti con gli alimenti.

Per maggiori informazioni consultare www.ecoblog.it e

http://www.neversleep.it/index.php/a/informazioni-intelligenti/pesticidi-fiume-sacco-roma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: