Pomezia invasa dai rifiuti da mesi e mesi: si torna all’indifferenziata?

Da mesi la città alle porte di Roma versa in un degrado sconsolante,con rifiuti accumulati e non raccolti per molti giorni, poi sollevati e disseminati dal vento sui prati, sulle strade, nei vari angoli urbani e non. 

Intanto, nell’attesa della raccolta differenziata porta a porta, richiesta con insistenza dai cittadini, già consapevoli dei rincari delle future bollette TARSU, si risponde con l’eliminazione delle campane per differenziare vetro, plastica e carta. Che il Comune non abbia l’intenzione di tornare alla raccolta indifferenziata, sistema di smaltimento anacronostico e nefasto!

 

http://www.tempinuovi.info/2012/03/11/rifiuti-il-movimento-5-stelle-scende-in-piazza/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: